image
Vendita online di prodotti eco-bio per il corpo certificati e cruelty-free.
Biocosmesi AltoGiardino è un punto vendita ed un e-shop di prodotti di cosmetica naturale nato nel 2017 dalla passione, l’amore e il rispetto che proviamo nei confronti della Natura, della Terra e di noi stessi.
Articoli recenti
Cerca
 

Blog

Argilla verde: sai come usarla e quali sono i suoi benefici?

L’uso terapeutico dell’Argilla ha una storia lunga millenni. In tutte le culture antiche di tutte le parti del mondo è sempre stata considerata una preziosa alleata della salute dell’uomo.

Ma che cos’è l’Argilla verde?

E’un materiale inorganico che si forma attraverso processi erosivi naturali di rocce sedimentarie o vulcaniche, costituita da un insieme di oligoelementi e ioni minerali che la rendono una vera panacea per il trattamento di molte problematiche. Come dicevo, è sempre stata sfruttata fin dall’antichità, ad iniziare dagli antichi Egizi che la utilizzavano come trattamento di bellezza e come agente anti-infiammatorio (Cleopatra usava l’Argilla per preservare la sua carnagione).

I Romani ne sfruttarono le potenzialità terapeutiche e per i trattamenti idrotermali. Galeno ne registrò numerosi casi di usi interni ed esterni nel suo trattato sull’Argilloterapia.

In epoca moderna un pioniere dell’uso dell’Argilla è stato il monaco tedesco Sebastian Kneipp, conosciuto soprattutto per i suoi rimedi idroterapici e, a partire dal ‘900 l’uso terapeutico dell’Argilla è ritornato in auge in tutto il mondo grazie all’interesse da parte della scienza, tanto che oggi viene usata in moltissimi prodotti di cosmesi e trattamenti di benessere.

Le proprietà terapeutiche dell’Argilla sono molteplici: detossinanti, assorbenti, antinfiammatorie, antisettiche,cicatrizzanti e rimineralizzanti. Il potere assorbente è dovuto alla sua composizione micro-molecolare che consente la liberalizzazione e l’assimilazione dei minerali che la costituiscono, producendo una forte azione di rimineralizzazione dell’organismo, grazie ad un meccanismo osmotico in cui le tossine vengono assorbite dall’impacco argilloso che a sua volta cede i suoi ioni minerali benefici. La proprietà detossinante è quella più interessante dal punto di vista terapeutico, perché neutralizza le tossine, contrasta l’attività dei batteri creando un ambiente ostile alla loro crescita, ristabilisce l’equilibrio della flora microbica compromessa. L’Argilla verde proprio grazie a questa sua proprietà viene definita il “ Rimedio per l’eterna giovinezza”, perché è capace di legare a sé anche i radicali liberi.

CURIOSITA:

Nella splendida isola di Pantelleria, si trova un piccolo lago di origine vulcanica chiamato “ Lo specchio di Venere”, ( nome suggestivo che ci porta indietro nel tempo, dove si narra che Venere andasse a ritemprarsi e a specchiarsi prima di incontrarsi con Bacco), i cui fanghi sulfurei sono ricchi di proprietà terapeutiche e cosmetiche. Qundi l’Argilla non veniva usata soltanto dagli uomini ma anche dalla Dea della bellezza…questo vorrà per forza significare qualcosa!

Lascia una risposta