image
Vendita online di prodotti eco-bio per il corpo certificati e cruelty-free.
Biocosmesi AltoGiardino è un punto vendita ed un e-shop di prodotti di cosmetica naturale nato nel 2017 dalla passione, l’amore e il rispetto che proviamo nei confronti della Natura, della Terra e di noi stessi.
Articoli recenti
Cerca
 

Blog

Borragine: la pianta del buonumore

Pianta del coraggio e del buonumore che cresce spontaneamente ai bordi delle strade e nei terreni incolti. Protagonista di varie leggende antiche, è sempre stata utilizzata dall’uomo per le sue numerose proprietà medicinali. In cosmesi importantissima nel contrastare la pesantezza è il gonfiore delle gambe sia per via interna sia ad uso topico,più avanti vedremo il perché. Perché pianta del buonumore?

Tra gli antichi romani era capace di risvegliare gli spiriti Vitali,Plinio la consigliava per scacciare via la malinconia I guerrieri Celti,si dice la aggiungessero al vino per avere coraggio. Sull’origine del nome ci sono pareri contrastanti,secondo alcuni il termine scientifico “borrago”deriva dal latino tardo “borus “usato per indicare il mantello di lana di pecora usato dai pastori,altri fanno derivare il termine dal celtico Borrach che significa, appunto, coraggio. A questo punto quali sono le proprietà della borragine?

Vari sono gli utilizzi,premesso che della pianta sono utilizzabili tutte le sue parti ( fusto,foglie,fiori e semi) Ha proprietà antinfiammatorie, febbrifughe, decongestionanti, antidepressive, diuretiche e depurative.

Dai semi viene ricavato un olio che è un vero e proprio elisir di bellezza è un potente alleato contro i disturbi connessi al sistema ormonale femminile. Quest’olio è ricco di acido gamma linoleico appartenente alla classe degli acidi Omega3 e Acido linoleico appartantente alla classe degli acidi Omega 6,entrambi molto importanti nel metabolismo umano,per la produzione di energia,per la formazione delle membrane cellulari e per l’equilibrio ormonale.

Inoltre l’olio contiene flavonoidi,importanti per quanto riguarda la micro-circolazione,tannini e sali minerali. La borragine favorisce l’eliminazione delle tossine e contribuisce ad un miglioramento epidermico. Perché ho parlato degli acidi grassi polinsaturi? Perché una carenza di questi acidi determina cambiamenti a livello della pelle che così diventa arida e perde la sua elasticità,l’olio di borragine è utile quindi in tutti quei casi in cui si vogliono fornire alla pelle i fattori nutrienti e reintegranti la normale funzionalità ed essendo un antiflogistico è indicato per contrastare le infiammazioni e migliorare la circolazione. L’acido gamma linoleico in particolare,è poi un valido sostegno per la riduzione del gonfiore e agisce sulla ritenzione idrica,è capace di combattere i radicali liberi e di apportare nutrimento ai tessuti. Insomma,ecco di nuovo che la Natura ci fa un regalo, sappiamolo apprezzare!

Lascia una risposta